Prime Armi – L. Capuana

1,50

Sapendo che Nino Capra si stizzava facilmente a ogni soprannome che gli veniva appioppato, i suoi compagni di scuola si divertivano a trovargliene sempre dei nuovi. Dapprima, quel burlone di Montemagno, che una ne faceva e un'altra già ne pensava, lo avea chiamato Nirtuzzu – in dialetto siciliano vuol dire anche sgricciolo – inventando pure la canzonetta: Ninu, Ninuzzu, – pigghia ppi […]

Descrizione

Da: “Novelle”
L.Capuana

capoverso: miniato

copertina: miniata

dorso: raso

segnapagina: raso

carta: pergamena nuvola

editore: A.C.Demos

Lascia un commento