Gli Orfani – G.Verga

1,50

La piccina si affacciò all ’uscio, attorcigliando fra le dita la cocca del grembiale, e disse: – Sono qua -. Poi, come nessuno badava a lei, si mise a guardare peritosa ad una ad una le comari che impastavano il pane, e riprese: – M’hanno detto “vattene da comare Sidora”. – Vien qua, vien qua, – gridò comare Sidora, rossa come un pomodoro, dal bugigattolo del forno. – Aspetta ché ti farò […]

Descrizione

Da: “Novelle Rusticane”
G.Verga

capoverso: miniato

copertina: miniata

dorso: raso

segnapagina: raso

carta: pergamena nuvola

editore: A.C.Demos

Lascia un commento